Metodologia didattiva

La metodologia didattica posta in essere dall’Università UniEurope prevede l’utilizzo di percorsi didattici costituiti da “learning objects” (unità di contenuto didattico), in cui convergono molteplici strumenti, materiali e servizi, che agiscono in modo sinergico sul percorso di formazione ed apprendimento dello studente.

Lo studente, infatti, dispone:

  • del testo scritto della lezione, con riferimenti bibliografici, note, etc.;
  • delle diapositive (arricchite da testi, tabelle, immagini, grafici, etc.) commentate in audio dal docente;
  • dei filmati delle lezioni;
  • delle esercitazioni di autovalutazione per la verifica dello stato di apprendimento.

La verifica di profitto finale si svolge in presenza presso la sede dell’università ed è affidata alla Commissione nominata dal Rettore e presieduta dal docente titolare della disciplina.

I criteri adottati per la valutazione sono determinati da:

  • i risultati di un certo numero di prove intermedie (test on line di verifica delle conoscenze, sviluppo di elaborati, eventuali attività di laboratorio, etc.);
  • la qualità della partecipazione alle attività on line (frequenza e qualità degli interventi monitorabili attraverso la piattaforma);
  • i risultati della prova finale in presenza presso le strutture universitarie.

Nell’ambito di ogni corso, gli studenti sono sottoposti, per ciascuna disciplina, a una prova in itinere, obbligatoria ma non determinante per l’ammissione all’esame finale, allo scopo di monitorare costantemente l’apprendimento.

Le prove possono essere costituite da:
– test (a risposta multipla, a risposta singola, a campi da riempire, etc);
– esercizi;
– simulazioni;
– elaborati di tipo progettuale.

Per maggiori informazioni ed assistenza contattare la nostra segreteria o inviare un’email all’indirizzo segreteria@unieurope.it.