Il Corso di Laurea in Scienze Assicurative e Bancarie

Per diventare esperti nel campo della gestione Assicurativa e Bancaria e lavorare presso banche, assicurazioni e altri enti finanziari, il corso di laurea migliore è quello in Scienze Assicurative e Bancarie. Il Corso offre un percorso di studi specifico nell’ambito dell’intermediazione assicurativa, finanziaria, bancaria e nelle scienze attuariali e statistiche. Lo studente, durante il periodo universitario, acquisisce esperienza e competenze tali da svolgere funzioni di alta responsabilità nelle organizzazioni di tali settori.

Mercato del lavoro del settore di riferimento

Il Corso di Laurea in Scienze Assicurative e Bancarie intende fornire agli studenti competenze metodologiche e tecnico-professionali in relazione all’analisi e all’interpretazione nel mondo economico e finanziario, mediante l’acquisizione di una adeguata conoscenza delle discipline aziendali, economiche, giuridiche, matematiche e statistiche e, in particolare, fornire competenze adeguate nel management delle compagnie assicurative, bancarie e finanziarie.

Le aziende che richiedono laureati in Scienze assicurative e bancarie sono soprattutto quelle che operano e si posizionano nel mercato finanziario ed economico: imprese private, compagnie di assicurazioni, banche, enti di previdenza ecc. Tale corso prepara anche alla professione di attuario, uno dei lavori più richiesti sul mercato e anche quello con minor indice di disoccupazione. L’attuario studia e calcola l’andamento futuro di fenomeni economico-finanziari, costruisce e valuta prodotti assicurativi, finanziari e previdenziali. Può svolgere sia la libera professione che esercitare alle dipendenze di compagnie di assicurazione, enti previdenziali, banche e in genere presso tutti gli enti finanziari.